6.3.13

Mech World Challenge - Little Italy

Un paio di settimane or sono ho avuto la fortuna di incappare nel sito Conceptartworld.com. Ero da qualche tempo alla ricerca di un contest online con cui mettermi alla prova e bazzicavo questo ed altri forum di concept artists. Ho scovato questo interessantissimo art contest, con protagonisti robot e mech, e non ho potuto fare a meno di partecipare. Nei giorni seguenti ho realizzato il mio concept: un mezzo da ricognizione veloce dal design italiano: Little Italy!

Little Italy
Il mio scopo, fin dall'inizio, è stato quello di dare un'idea di "accozzaglia metallica" al soggetto, come se fosse stato realizzato  con pezzi di scarto. la scelta mi è stata imposta dall'ambientazione proposta come atmosfera del contest stesso, come si può leggere sul bando del concorso: un mondo post apocalittico, popolato da fazioni in guerra, intente anche a difendersi da giganteschi mostri erranti. Di seguito la presentazione del concept che ho inviato assieme al .jpg:

Little Italy is a mech in "Italian style", used for fast patrol missions. Assembled from parts found in landfills and junkyards, it has a Fiat 600 for body and two Lambretta scooter for feet. Equipped for quick attacks but unsuitable for long engage.

Il bilinguismo è d'obbligo:

Little Italy è un mech in stile italiano, utilizzato per rapide missioni di ricognizione. Assemblato con parti trovate in discariche e sfasciacarrozze, ha una Fiat 600 per corpo e due Lambretta per piedi. Equipaggiato per attacchi lampo ma inadatto ai lunghi ingaggi.



2 commenti:

Marco ha detto...

Bella l'idea del triciclo inverso, anche se non vorrei essere nei panni di chi lo dovrebbe guidare in qualche curva stretta :-D :-D

Daniele Solfrini ha detto...

Giroscopi e servomotori! Una soluzione per tutto :D